Pizza farina di kamut milano

Pizza con farina di Kamut a Milano
Pizza farina di kamut milano

Pizza farina di kamut milano

Nell’ultima decade sono state tante e incisive le trasformazioni delle nostre abitudini alimentari, e il motivo è presto spiegato: le persone, oggi, prestano molta più attenzione a ciò che ingeriscono rispetto a quanto non facessero i nostri nonni. Che si tratti di uno sfizio legato al benessere economico o della consapevolezza che in fondo il cibo non è tutto uguale, è innegabile che l’avvento di nuove filosofie e mode alimentari abbia cambiato definitivamente il nostro modo di mangiare e di pensare il cibo.

Chiaramente a farne le spese sono i colossi dell’industria che devono barcamenarsi fra censure – pensiamo allo stigma dell’olio di palma – e rivisitazioni di ricette originali.

Inoltre a livello artigianale invece le piccole imprese hanno accettato la sfida tentando di assecondare i bisogni del mercato e della clientela nei modi differenti.

Naturalmente noi del PepeNero, abbiamo deciso di introdurre la farina di Kamut fra gli ingredienti alla base di nostri impasti.


Sicuramente avrete già sentito parlare del Kamut, oggi utilizzato per produrre pasta, pane e pizza. Ma cos’è esattamente? E sopratutto perché abbiamo scelto di utilizzarlo per le nostre pizze?


Il Kamut, o Khorasan, è una tipologia di grano iraniano il cui nome altro non è che un marchio registrato nel 1990 da Bob Quinn, che decise di fondare una compagnia chiamata appunto Kamut.

Il nome pertanto si riferisce esclusivamente alla specie coltivata da questa azienda, la quale garantisce peculiari qualità come la coltivazione biologica limitata alle valli del Montana, la presenza di nessun incrocio con altre varietà di grano moderne (al 99%) e l’assenza di malattie (al 98%).


Il Kamut apporta molti benefici dovuti ai suoi valori nutrizionali:
E’ adatto ai diabetici: avendo un indice glicemico assai più basso del grano duro, è adatto per tenere sotto controllo la glicemia; per questo la sua farina è ideale per persone affette da diabete.


Riduce il colesterolo: il Kamut è privo di colesterolo, quindi gli ipercolesterolemici possono
consumarlo liberamente.


– Previene l’invecchiamento cellulare e contrasta l’insorgenza di malattie cardiovascolari: al potere antiossidante della vitamina E.

La farina di Kamut ne contiene quantità talmente elevate che bastano 3 porzioni per garantire l’assunzione del 100% della dose giornaliera consigliata.

L’azione antiossidante di questi elementi contrasta i radicali liberi che sono fattori di rischio per malattie cardiovascolari, ictus e cancro.


E’ perfetto per gli sportivi: il Kamut ha un grande apporto proteico ed energetico, per questo è adatto a chi pratica sport! 100 grammi di prodotto contengono 6 grammi di proteine; zinco e magnesio hanno straordinari poteri rigeneranti su tutto l’organismo.


E’ più facilmente digeribile e indicato a chi soffre di gastrite: coloro che mangiano abitualmente prodotti a base di Kamut riferiscono di averli trovati più digeribili, rivelando un minor senso di pesantezza rispetto ai
classici prodotti a base di grano duro.


Tutti i benefici della farina di Kamut, uniti a una lievitazione lenta e naturale, alla cottura in forno a legna e all’utilizzo di condimenti di prima scelta, renderanno la vostra pizza digeribile, leggera e gustosissima… In una parola? Indimenticabile! Cosa aspettate a provarla?!

SEGUICI SUI SOCIAL:FACEBOOK e INSTAGRAM

INFO E PRENOTAZIONI:CONTATTI

social_email social_facebook social_instagram social_youtube